Image Alt

Bill Gates punta al lusso alberghiero

  /  Blog   /  Bill Gates punta al lusso alberghiero

Bill Gates punta al lusso alberghiero

Bill Gates punta al lusso alberghiero e compra la catena Four Seasons con oltre 2 miliardi di dollari

 

Il magnate americano punta sul lusso. Dopo innumerevoli approcci al mondo delle startup o investimenti sostenibili ecco che migra nel settore Hospitality, passando dalla porta principale. Decide infatti di acquistare il pacchetto di maggioranza della Four Seasons Hotels and Resorts.

E’ di questi giorni la notizia, annunciata dalla Cascade Investment, la società che gestisce la fortuna di Gates, che è stato stipulato un accordo definitivo per acquisire una partecipazione di controllo della nota società alberghiera.

 

Cascade porterà la sua quota del 47,5% al 71,25% con un deal da oltre due miliardi di dollari. L’operazione, che dovrebbe concludersi nel gennaio 2022, farà raggiungere alla catena di lusso alberghiera una valutazione di 10 miliardi di dollari, pur mantenendo il suo fondatore e presidente, Isadore Sharp, con una quota pari al 5%.

L’operazione si è conclusa grazie all’accordo raggiunto con Kingdom Holdings, l’azienda di investimento che fa capo al miliardario principe saudita Alwaleed Bin Talal titolare anche di altre importanti partecipazioni in società come Citigroup Inc e Lyft Inc.

Four Seasons Hotels and Resorts

L’investimento di Bill Gates in questo settore iniziò nel 1997, quando si avvicinò moderatamente alla Four Seasons Hotels and Resorts. La nota azienda alberghiera fu fondata nel 1960 da Isadore Sharp che la condusse verso l’espansione globale fino ad arrivare ai risultati di oggi, con 121 strutture tra hotel, Resort e 46 proprietà residenziali in 47 Paesi.

 

John Davison, CEO di Four Season, ha espresso la sua soddisfazione “Mentre celebriamo il nostro 60° anniversario, guardiamo al futuro con enorme entusiasmo e fiducia per il settore. Il sostegno incrollabile e la partnership con i nostri azionisti continuano a essere fondamentali per sfruttare le crescenti opportunità e per servire i consumatori del lusso in tutto il mondo”.

Bill Gates

Secondo gli ultimi calcoli di Forbes, Bill Gates vanta un patrimonio di 132,8 miliardi di dollari, sebben nel 2020 avesse annunciato il divorzio dalla moglie Melinda dopo 27 anni di matrimonio. In quella circostanza dovette trasferire al Melinda circa 5 miliardi di dollari di azioni di società pubbliche. Oggi Melinda ha un patrimonio che ammonta a circa 6,1 miliardi di dollari.

I trasferimenti di azioni a Melinda French Gates sono stati sufficienti per far perdere a Bill il suo posto di quarta persona più ricca del mondo. Bill ora vale leggermente meno del CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, ed è sceso in quinta piazza.

Nonostante le turbolenze, Bill e Melinda hanno promesso di rimanere co-presidenti della Fondazione Gates, che hanno fondato nel 2000 diventando la più grande organizzazione filantropica del mondo che ha superato anche Warren Buffet.